• RSS
  • youtube
Home  -  Società  -  Sex & Love  -  Il seno perfetto? Esiste. Ecco come trovarlo

Il seno perfetto? Esiste. Ecco come trovarlo

Si celebra oggi in Inghilterra il National Cleavage Day, la giornata dedicata al decoltè migliore

Il seno perfetto? Esiste. Ecco come trovarlo Il seno perfetto? Esiste. Ecco come trovarlo
La modella Kelly Brook (Credits: Gettyimages)

Tag:  Kelly Brook Miranda Kerr Wonderbra

di Barbara Pepi

Si chiama National Cleavage Day e dal 2002 in Inghilterra è la festa che celebra il seno perfetto. Con "cleavage" si indicherebbe quella sensuale fessura che si crea tra un seno e l'altro in un decoltè fatto come madre natura vorrebbe.

L'idea della festa è partita nel 2002 per volontà del brand di intimo Wonderbra e, da allora, si ripete ogni anno celebrando quello che sul sito del marchio viene definito l'orgoglio e l'unicità di ogni donna.

"Siate fiere del vostro seno" - si legge - "perchè il vostro seno vi rende sexy e speciali".

Certo c'è seno e seno e nell'edizione di quest'anno della festa Wonderbra ha voluto creare una sorta di Hall of Fame nel quale vengono citate le bellezze britanniche (e non solo) che hanno un decoltè da urlo.

La vincitrice dell'edizione 2013 si chiama Holly Willoughby ed è una presentatrice televisiva da noi del tutto sconosciuta, ma nella top ten delle scollature si trovano anche bellezze quali Kelly Brook, Nicki Minaj, Katy Perry e ancora Michelle Keegan, Katie Price, Beyonce, Sofia Vergara, Kate Upton, Mel B e Miranda Kerr.

Ma il seno perfetto esiste? Secondo Wonderbra sì, e risponde a dei canoni precisi che possono riassumersi in tre punti: profondità, ovvero la distanza tra l'attaccatura del seno e il centro, che deve essere di 5 cm, lunghezza, ovvero la distanza tra la base del mento e l'inizio del décolleté e infine circonferenza del seno, che deve essere di 360°.

Se, però, il vostro decoltè ( quello delle vostre signore) non risponde a questi precisi dogmi estetici non bisogna arrendersi. Un buon reggiseno e molta autostima compensano le mancanze di madre natura.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenti

Speciali

Video Hot

    • La crisi mediatica di Obama tra Fergu...

      Giornali e Tv statunitensi sempre più critici con il presidente, accusato pure di aver commentato la morte di Foley... in abiti casual. Con il 53% degli americani che ne disapprova l'operato - L'analisi politica - Il mancato blitz - La mail di Isis alla famiglia

    • Bye Bye Italia

      I grandi investitori tolgono soldi dal nostro Paese e li mettono in Spagna dove le riforme hanno consentito di uscire dalla recessione - Perché la fuga - Le promesse del Governo da mantenere