• RSS
  • youtube
Home  -  Società  -  GF, parla Ferdi: "Con i soldi aiuterò i rom, poi sparirò nell'oblio"

GF, parla Ferdi: "Con i soldi aiuterò i rom, poi sparirò nell'oblio"

"Vengo dalla massa e alla massa tornerò": il vincitore del Grande Fratello rivela a Panorama.it le impressioni a caldo della sua vittoria. E spiega come spenderà i 300 mila euro del premio: "Ho dei progetti per la gente della mia comunità" - LEGGI ANCHE: Grande Fratello, la cronaca della finalissima - LA GALLERY

GF, parla Ferdi: "Con i soldi aiuterò i rom, poi sparirò nell'oblio" GF, parla Ferdi: "Con i soldi aiuterò i rom, poi sparirò nell'oblio"
di Marida Caterini

 

"Sono un bravo ragazzo che non si illude sul futuro, tornerò alle mie origini, certo che i riflettori prima o poi si spegneranno su di me". Lo rivela a Panorama.it Ferdi Berisa, il vincitore del GF9 che ha conquistato anche l somma di 300 mila euro. Il montenegrino, aiuto cuoco  abbandonato dalla madre e strappato poi al padre con il quale era giunto in Italia su un gommone, parla a tutto campo della sua improvvisa popolarità.

Si dice che lei ha usato la sua vicenda personale per vincere. È vero?

Assolutamente no. Ho parlato del mio passato nella casa solo per farmi conoscere. Non ho mai fatto calcoli, sono sempre stato me stesso. Ho sempre detto agli altri che il nostro passato non contava. Contavamo solo per quel che eravamo nella casa.

Allora perché ha vinto?

Me lo chiedo anch'io. Forse la gente ha apprezzato il mio comportamento, non ho mai dato adito a liti o pettegolezzi.

La sua  vittoria ha però un forte significato per la sua gente, i rom.

Ognuno è artefice del proprio destino. Certo la mia gente si impegna poco per dimostrare di poter essere migliore. La nostra è una cultura strana, tra noi ci sono i buoni ed i cattivi. Come dappertutto. Ma la tv ed i mass media spesso fanno di ogni erba un fascio. Bisognerebbe invece distinguere.

Quindi la sua vittoria potrebbe abbattere alcuni pregiudizi?

Credo di sì. È una grossa responsabilità essere un simbolo. Nessuno mi ha mai preso a modello. So che la comunità rom di Ciampino era tutta accanto alla tv per seguirmi, mi sentono come uno di loro.

Che cosa vuol fare da grande?

Io non ho alcuna capacità, vengo dalla massa, ed alla massa tornerò. Ma ho alcuni sogni nel cassetto: fare l'attore, e laurearmi in medicina o psicologia, continuando però a cucinare. Il terzo sogno era partecipare al GF e l'ho già realizzato. Mi sono dato dei tempi. Non ho fretta. Mai dire mai, però, fare un bel film mi riempirebbe di orgoglio. Avevo già fatto un provino per il GF a 18 anni. Gli autori mi dissero di tornare, ero troppo giovane.

Come utilizzerà i soldi vinti?

Innanzitutto comprerò una casa. Una parte la impiegherò per dei progetti a favore delle comunità rom. Ho sempre fatto volontariato.

Adesso è ricco. Se suo padre si facesse vivo?

Sto ricevendo tante telefonate. Ma se mio padre mi chiamasse, non so quale sarebbe la mia reazione. Adesso posso dire che non escludo una riappacificazione. Ma non abbiamo nulla in comune. Lui e mia madre sono nel loro mondo, io nel mio.

La sua love story con Francesca, iniziata dentro la casa?

Lei è la mia morosa. Per come la penso io, mi considero già suo marito. Staremo a vedere cosa deciderà lei.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello, la cronaca della finalissima - LA GALLERY

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook


Speciali

Video Hot